Dopo una giornata NO, porta attenzione dentro di te e se puoi fallo a contatto con la natura.

Ti è mai capitato di avere una giornata NO, una di quelle giornate in cui sembra che nulla vada per il verso giusto?

Anche se segui un percorso di crescita personale e inizi a essere sempre più consapevole del tuo potere di co-creazione della realtà, ti capiterà ancora di vivere dei momenti o una giornata, in cui sembra che vada tutto per il verso storto.

Forse hai già compreso che la realtà che stai vivendo è solo apparentemente casuale, perché in verità è sempre conseguenza delle tue vibrazioni predominanti.

Hai compreso anche che puoi intervenire sulle tue eventuali vibrazioni basse, attraverso un processo di trasmutazione, che ti permette di allineare le tue vibrazioni, sempre più alle frequenze della gioia e dell’amore.

Che cosa fare nella tua giornata NO

Che cosa puoi fare, nella tua giornata NO, quando senti che nulla è andato per il verso giusto?

Solitamente questo è un momento molto importante, perché se lo vivrai correttamente, ti aiuterà ad acquisire una maggiore consapevolezza di te e di chi sei veramente.

Potrai comprendere:

  • Quali sono le tue vibrazioni (causa) che hanno determinato la tua giornata NO (effetto).
  • Il modo in cui hai deciso di reagire alle situazioni, cose o persone che hanno contribuito a rendere la tua giornata un apparente fallimento.

In giornate come queste, quello che fai abitualmente, è cercare di fuggire da te, per distrarti e per non pensare a tutto ciò che è accaduto.

Magari trascorrendo una serata in compagnia, per parlare (per sfogarti) o bevendo un drink (per non pensare), nel tentativo di alleggerire le tensioni accumulate.

Gli amici, in questo caso sono solo una valvola di sfogo, per evitare di percepire la frustrazione o quelle sensazioni spiacevoli, che hai provato durante la giornata.

In realtà, questo atteggiamento non ti aiuta a portare consapevolezza “dentro di te”, anzi, ti porta ancora di più “fuori di te”.

Perché ti allontana dall’essere consapevole delle vibrazioni (emozioni e pensieri), che ti hanno condotto dove sei adesso, cioè a vivere una giornata NO.

Dopo una giornata NO, entra in contatto con la natura

La giornata NO è preziosa, perché contiene degli insegnamenti, come se fosse un vero maestro di vita, ma solo se tu sarai in grado di coglierli.

Perché ciò avvenga, non devi fuggire da te o da chi sei veramente, ma devi decidere di osservare con coraggio ciò che accade dentro di te.

Devi cercare di comprendere il modo in cui hai reagito a quelle situazioni, cose o persone, che hanno contribuito a creare la tua giornata NO.

Perché solo così, riuscirai a comprendere come evitare che si ripresentino nella tua vita.

Il modo migliore per farlo è cercare uno spazio tutto tuo, un luogo dove stare in totale tranquillità, per ascoltare il – silenzio – del tuo essere.

L’ideale sarebbe farlo a contatto con la natura.

Può essere il tuo giardino, il parco vicino casa, la spiaggia o la montagna, non fa’ alcuna differenza. Ti basta anche un albero.

Utilizza l’energia della terra, degli alberi e del mare. Quando ti trovi in un bosco o in un parco, siedi per terra o stai a piedi nudi; appoggia la schiena al tronco di un albero oppure abbraccialo.

La natura è lì per sostenerti, per aiutarti a trasmutare le tue vibrazioni basse.

Perché la natura ti aiuta a entrare in connessione con la tua parte profonda e ti sostiene per riconnetterti con il Tutto.

La magia del silenzio in una giornata NO

Quando riesci a rilassare la mente e il corpo, accade qualcosa di magico, si crea una sorta di – silenzio interiore – che amplificando la tua energia, ti permette di riconnetterti alla Fonte, alla Sorgente infinita da cui tutto a origine.

Quando sei in questo stato, accade spesso che emergano intuizioni, pensieri e idee, che probabilmente ti aiuteranno a risolvere velocemente, quelle situazioni che creandoti disagio, erano all’origine della tua giornata NO.

Non esistono emozioni “negative” o “positive”

Come hai reagito a una giornata NO? Ripensa alle emozioni e alle sensazioni che hai provato, sicuramente le avrai etichettare come “negative”.

Attenzione, evita sempre di farlo, perché le emozioni non sono né negative, né positive, sono semplicemente emozioni.

Ad esempio, la rabbia, il dolore o la tristezza, non sono emozioni negative, ma sono semplicemente un flusso di energia che si muove al tuo interno, allo stesso modo di quelle positive.

Considera, che tu interpreti una situazione, sempre rispetto al tuo punto di osservazione, cioè in base al tuo livello evolutivo, quindi, reagisci emozionalmente di conseguenza.

La realtà esterna è semplicemente lo specchio del tuo mondo interiore, perché tu partecipi alla co-creazione della tua realtà attraverso le tue vibrazioni (anche se in modo inconsapevole), quindi le tue reazioni non fanno altro che confermare le tue vibrazioni si base.

Abbi il coraggio di portare l’attenzione dentro di te

Questa è la prima azione concreta, che puoi attuare per trasmutare il livello vibrazionale basso, in cui ti ritrovi alla fine di una giornata NO.

Cercare di comprendere cosa è accaduto, cercare di comprendere come hai reagito alle situazioni, cose o persone, è la base per avviare questo processo di trasmutazione.

Infatti, non è tanto importante comprendere la causa della giornata NO, ma lo è di più comprendere la causa della tua “modalità reattiva”.

Per far questo, ci vuole tanto coraggio, perché devi decidere di prenderti del tempo, in silenzio, per osservare la tua modalità reattiva.

Ricorda sempre, che se lo farai, il tuo coraggio sarà ben ripagato.

Meditazione “11 respiri per cambiare”

Puoi cambiare la tua vita 11 respiri alla volta. Non importa dove ti trovi, ovunque tu sia, fermati e prenditi del tempo per te.

  • Ambiente: ovunque ti trovi.
  • Posizione: in piedi, seduti o sdraiati.
  • Tempo richiesto: conta 11 respiri.

11 respiri per cambiare la tua vita, portando l’attenzione dentro di te. Fallo adesso!

  1. Chiudi gli occhi e fai un respiro profondo.
  2. Poi riprendi il tuo respiro naturale, inspira ed espira.
  3. Porta l’attenzione nel tuo Cuore, inspira ed espira.
  4. Osserva (o ascolta) quello che accade dentro di te senza giudizio, inspira ed espira.
  5. Lascia espandere la Luce dal Cuore in tutto il tuo corpo e oltre i limiti del corpo fisico.
  6. Continua a respirare, fino a completare gli 11 respiri.
  7. Poi fai un respiro profondo e con il tuo tempo apri gli occhi.

Conclusione

A tutti capita di vivere una giornata “NO”, in cui va tutto storto, una di quelle giornate da dimenticare.

L’atteggiamento più comune per gestire le tensioni accumulate durante questa giornata “NO”, di solito è di uscire con gli amici, per distrarsi o per sfogarsi un po’.

Questo atteggiamento, ha mai veramente contributo a risolvere le tue giornate “NO”?

Certo, magari ti fa’ stare meglio nell’immediato, ma non ti aiuta a migliorare concretamente la situazione.

Non esistono emozioni – negative o positive – ma solo il modo in cui tu decidi di reagire alle situazioni, cose o persone.

Perché in questo modo, non fai altro che allontanarti da te, dalla comprensione delle vibrazioni che hanno plasmato la tua giornata “NO” e soprattutto dall’essere consapevole della tua modalità reattiva.

Per acquisire questa consapevolezza, devi concederti del tempo, a contatto con la natura sarebbe meglio, per stare in silenzio o semplicemente osservare, ciò che accade dentro di te.

A contatto con la natura sarebbe meglio, perché la tua energia si amplifica e la tua connessione con la Fonte si rafforza.

Forse all’inizio, sarà una scelta difficile, ma contribuirà fortemente alla tua crescita, alla tua evoluzione personale, professionale e spirituale.

Perché da questo contatto profondo con te e con la Fonte, potrebbero emergere importanti intuizioni, che ti aiuteranno anche a trasformare velocemente la tua vita.

Questo è il primo passo per iniziare a trasformare la tua vita.

[/fusion_text][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””][fusion_text]

Ti auguro Gioia, Amore e Prosperità
– Leandro

[Il seguente articolo è la trascrizione completa di questo episodio di Leandro Satsang Live. Considera che in questo episodio, come in tutti gli episodi di LSL, Leandro parla in modo estemporaneo, canalizzando le informazioni direttamente dal campo unificato. Questo episodio non è preparato e non è stato modificato (è registrato in una sola ripresa e senza tagli). Leandro Satsang Live è una serie di auto-aiuto, che sostiene ogni giorno migliaia di persone e che ha lo scopo di aiutarti a creare la tua Ricchezza Evolutiva. Iscriviti al Canale YouTube.]